Sport che contano

Basket

I numeri dopo l’ottava giornata

Prev Next
  • Jason Rich

    Jason Rich
  • Daniel Hackett

    Daniel Hackett
  • Drake Diener

    Drake Diener
  • Daniele Cinciarini

    Daniele Cinciarini

Guardando la classifica si nota che..

La miglior difesa del campionato finora premia la GrissinBon Reggio Emilia con i soli 557 punti subiti che in media risultano più bassi dei 70 punti per partita; il miglior attacco invece vede al primo posto la Dinamo Sassari con una media di 88 punti realizzati in ogni scontro per un totale di 669 canestri realizzati.

All’ultimo posto nella graduatoria dei subiti troviamo la Virtus Pesaro con 740 punti che evidenzia una difesa poco attenta e frutta la media di 92 punti presi in ognuna di queste otto giornate; e il peggior attacco della serie A? Anche qui troviamo Reggio Emilia del coach Menetti (esordiente nella serie maggiore) con 554 punti realizzati.

Inviolati ancora i campi della capolista Brindisi oltre a quelli di Siena, Sassari, Cantù, Milano e Reggio Emilia.

Pesaro è l’unica squadra che ancora non è riuscita a vincere nel proprio palazzo con 3 sconfitte su altrettante partite giocate.

I migliori del nostro campionato:

Il titolo di miglior realizzatore della competizione  vede al primo posto Rich Jason (Vanoli Cremona) che su otto incontri ha realizzato 170 punti, con una media di 21,2 punti a partita, avversario duro per tutte le difese avversarie; al secondo posto troviamo Drake Diener (166 pt.) mentre gradino più basso del podio per Keith Langford dell’EA7 Emporio Armani Milano con 152 realizzati.

Al quattordicesimo posto della graduatoria di punti realizzati troviamo il primo italiano, si tratta di Daniele Cinciarini con 122 realizzati in otto partite, giocatore della Sutor Montegranaro allenato da coach Recalcati; appena sotto Pietro Aradori con una partita in meno giocata a quota 104 punti, 14.9 di media.

Dopo l’ottava giornata del campionato di Serie A Drake Diener (Banco Sardegna Sassari) guida la classifica dei migliori tiratori del campionato grazie al 6 su 10 dell’ultima gara in casa dell’Umana Venezia; la guardia tiratrice americana tira con il 55% dall’arco dei 6,75 mt con un totale di 29 realizzati su 53 tentati.

L’azzurro Daniel Hackett della Montepaschi Siena sale in cattedra nella classifica assist-man con il totale di 46 assistenze in otto partite, la sua media ora è di 5.8 passaggi riusciti prima di un canestro dei propri compagni.

Numeri che valgono un record:

Il record di punti segnati in questa stagione rimane a Caleb Green di Sassari con i suoi 45 punti realizzati nella quinta giornata contro Varese, ecco il suo scout: tiri da due 10/11, tiri da tre 4/7, tiri liberi 13/14 con 46 di valutazione totale.

Basket
Email